mercoledì 21 ottobre 2009

L'onorevole Abelli come la Binetti: "L'omosessualità è devianza"

Le dichiarazioni della senatrice teodem della Margherita Paola Binetti sull'omosessualità - che hanno causato ultimamente l'affossamento alla Camera della legge "Concia" sull'omofobia - riassumibili con la frase pronunciata a Matrix lo scorso 2007 "L'omosessualità è una devianza della personalità", sono cosa nota. E così si pensa che l'ostacolo per avere una legge che tuteli i diritti degli omosessuali in Parlamento sia proprio lei, la cattolicissima Binetti.

Ma non è la sola a pensare - e a dire - queste cose - benchè tutti si occupino ormai solo di lei. Quello che è sfuggito alla stampa nazionale, ma - per una volta - non a noi di TelePavia Web sono state le dichiarazioni dell'onorevole del Pdl Giancarlo Abelli, a margine di un convegno dell'UDC tenuto negli scorsi giorni in provicnia di Pavia assieme a Rocco Buttiglione.

Le trovate qui sotto, nel filmato: ascoltatele, e fatemi i vostri commenti...

video

PS: come ogni buon giornalista penso dovrebbe fare, ho immediatamente tentato di chiamare in studio un secondo dopo averle udite qualcuno delle rappresentanze di associazioni gay e lesbiche che potesse darmi un parerfe/ una risposta in merito. Ma non ho trovato nessuno disposto a rilasciare alcunchè.

Se qualcuno vede questo servizio e vuole parlare...siete sempre in tempo!

Nessun commento: