martedì 30 ottobre 2007

Il cavalier Silvio e l'amor cortese


Dal sito del Corriere: si prende e si pubblica, così com'è! Spettacolare.... Io al massimo conosco un direttore che male che vada si fa una segretaria ogni tanto, ma giusto ogni tanto... (La censura ha colpito qui. La salvaguardia del proprio deretano anche.)

Berlusconi show al master di Publitalia

«Dopo le foto su Oggi Veronica è rimasta»

Il leader di Fi ha ironizzato su se stesso per i corteggiamenti alle donne

MILANO - Silvio Berlusconi, che lunedì sera a Milano è intervenuto al master di comunicazione e marketing di Publitalia con una lectio inauguralis, ha ironizzato su se stesso per alcuni suoi corteggiamenti alle donne e sulla mogli

Berlusconi ha iniziato raccontando una barzelletta: «un giorno - ha raccontato - Berlusconi sale su un aereo e nota una ragazza che stava leggendo un libro con molta attenzione. Si avvicina e chiede di cosa parla il libro. Lei risponde che tratta d'amore e che gli amanti più romantici sono i napoletani e i più passionali gli arabi. Berlusconi si è presentato così: piacere Esposito Mohamed».

Tra gli applausi e le risate, Berlusconi ha allora proseguito: «vi ricordate le fotografie di 'Oggi'? Oltre alle ragazze c'erano anche i fidanzati. Pensate che quando sono ritornato a casa c'era Veronica che mi aspettava e allora io mi sono giustificato così: 'Amore, erano in cinque ma ne ho corteggiate solo quattro'. Poi sono entrato in casa e ho trovato Veronica che stava preparando le valigie. Io allora le ho chiesto 'Cosa fai? Te ne vai?'. No, mi ha risposto, le valigie sono le tue. Io allora, da grande comunicatore, l' ho convinta ed è rimasta lì, ahimè».


Che uomo, ah!, che uomo...

1 commento:

alberto ha detto...

comunque la santanchè è una gran *beeeep*