venerdì 19 settembre 2008

Nigeriano arrestato per avere 86 mogli! Ma le donne lo difendono: "vogliamo rimanere sposate con lui"

E pensare che c'è chi si lamenta per averne una sola... Con questo si chiude: ci si rivede post weekend...

KANO (NIGERIA) - Le 86 mogli di un arzillo musulmano nigeriano arrestato per averle sposate illegalmente non ci stanno. Oggi si sono recate davanti al ministero della Giustizia dello stato nigeriano del Niger per chiedere la scarcerazione del marito. Un portavoce del ministero, Habibu Lukman, ha raccontato che le mogli di Muhammadu Bello Masaba, 84 anni, sono arrivate con tre autobus insieme a 20 dei 170 figli e "hanno protestato con veemenza contro l'arresto e la detenzione del loro marito", portando cartelli con scritto "siamo sposate legalmente"

Le 86 donne protestano contro la decisione di un tribunale islamico che obbliga Masaba a divorziare da 82 di loro ed a tenerne solo quattro (il massimo previsto dalla legge islamica). Due settimane fa il poligamo, arrestato due mesi fa per "matrimonio illegale e per offesa alla religione islamica", si era impegnato a mettersi in regola con la decisione del tribunale, ma non ha mantenuto la promessa.

1 commento:

Andrew ha detto...

mamma mia 86 mogli!